Padenghe: scontro frontale tra auto, grave 52enne

La donna, residente a Soiano, è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Desenzano

Le auto distrutte dallo scontro frontale-copyright ©Bresciatoday

Violento frontale tra due auto all’alba di venerdì mattina a Padenghe. Lo schianto è avvenuto intorno alle 5.30, nei pressi della rotatoria della zona artigianale, in via Barcuzzi.

A scontrarsi una Chevrolet Cruze, guidata da B.M., un 35enne di Manerba e una Chevrolet Spark, al cui volante si trovava D.D, la 52enne residente a Soiano. 

All’origine dell'incidente pare esserci una sbandata in curva, ma la dinamica è da chiarire.

Sul posto due ambulanze inviate dal 112, di Garda Emergenza e del Cosp di Bedizzole, una squadra dei Vigili del fuoco per la rimozione dei veicoli distrutti e una pattuglia della Polizia locale della Valtenesi per i rilievi e la viabilità.

Il giovane alla guida della Cruze ha rimediato una frattura al polso e poco altro ed è già stato dimesso.

Più serie le condizioni della donna. Non è in pericolo di vita, ma la prognosi è riservata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento