Morto a 20 anni nel buio della notte: "Ora sei un angelo, ti amo"

Un paese intero si stringe nel cordoglio per la morte di Omar Seck, 20enne di San Paolo morto nella notte tra sabato e domenica. Con lui anche l'amico Filippo, ancora grave in ospedale

Avrebbe compiuto 21 anni tra poco più di una settimana. Il triste destino di Omar Seck, classe 1994 di Manerbio, vittima del fatale incidente che gli è costato la vita, sarebbe morto sul colpo, uscito di strada a bordo della sua Peugeot 306, stava tornando a casa dopo una serata con gli amici, insieme a lui il coetaneo Filippo, salvo ma gravissimo in ospedale.

Proprio lui sarebbe riuscito ad avvisare i soccorsi, trascinandosi fino alla prima cascina utile, nelle campagne di San Polo. Ma quando sul posto sono arrivati gli operatori del 112, per Omar non c'era più nulla da fare. Morire a 20 anni, forse la cosa più ingiusta, di cui è impossibile farsene una ragione.

Lo scrivono anche i suoi tantissimi amici, per l'ultimo saluto virtuale sulla sua bacheca di Facebook. Jessica che gli augura “buon viaggio tesoro, proteggici da lassù”. O Marco che ricorda di come sia stato “bellissimo crescere con te, riposa in pace”. C'è anche Giulia, travolta dalla tristezza, “meritavi che quel sorriso si accendesse molto più spesso sul tuo viso, meritavi di meglio, in tutto. Non doveva andare così, sarai con me, sempre”. Così invece la madre, Maria Grazia Fastelli: "Arrivederci Omar, figlio mio, con te ne va una parte di me. Ora sei un angelo, ti amo".

Lo conoscevano tutti, Omar. Abitava a San Paolo con la mamma, con lui per qualche tempo anche la sorella, ora si è sposata. Aveva studiato al Dandolo, da circa un paio d'anni lavorava a Barbariga. La sua ultima sera l'ha passata con l'amico Filippo, erano stati al Baia Bianca di Orzinuovi. Filippo è ancora in ospedale, in gravi condizioni. Non sarebbe in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento