Incidente sul Garda: il giovane investito è un ciclista professionista

Sean De Bie, corridore della Roompot-Charles, è stato investito da un'auto mentre si stava allenando a Salò: ha riportato la frattura di diverse costole e una ferita al polmone.

Sean De Bie

Travolto da un'auto, durante il primo giorno di allentamento sul lago di Garda, ora è ricoverato nel reparto di rianimazione del Civile di Brescia. È quanto accaduto al ciclista professionista Sean De Bie: il 27enne belga, portacolori della Roompot- Charles, è stato investito nella mattinata di lunedì mentre percorreva via del Panorama a Salò.

Le sue condizioni, in un primo momento apparse molto critiche, sarebbero stabili. Soccorso da un'eliambulanza, è stato trasferito al Civile e ricoverato in Rianimazione: avrebbe riportato la frattura di diverse costole e una ferita al polmone. Non sarebbe in pericolo di vita, ma i medici non hanno ancora sciolto la prognosi.

Il brutto incidente attorno alle 11 di lunedì: la dinamica è ancora al vaglio della polizia locale di Salò, che ha effettuato i rilievi. Stando a una prima ricostruzione, il 27enne si sarebbe schiantato contro un'auto che viaggiava nell'opposto senso di marcia mentre scendeva verso il centro di Salò. Non si esclude che la bici abbia invaso l'opposta corsia dopo essere stata urtata da un'altra macchina che stava uscendo da una strada laterale per immettersi in via del Panorama.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Musicista bresciano accoltellato fuori da un locale

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • La fame di supermercati non si placa: nuovo punto vendita in arrivo

Torna su
BresciaToday è in caricamento