Auto fuori controllo in pieno centro: distrutte una panchina e l'aiuola della piazza

Lo schianto nella notte a Salò: danni ingenti, ma nessuna conseguenza per l'automobilista

Panchina divelta, aiuola distrutta: è una scenario di devastazione quello che si sono trovati di fronte i salodiani che, nella prima mattinata di mercoledì, sono passati per la piazza principale del paese. In molti si sono interrogati, anche sui social, su cosa fosse accaduto nella notte in Piazza Vittorio Emanuele II e c'è anche chi ha immediatamente pensato che si fosse trattato di una scorribanda notturna di qualche vandalo. 

Non è andata così e chi abita nella piazza ha subito smentito le voci: a distruggere buona parte degli arredi urbani è stata un'auto fuori controllo. Lo schianto attorno alle 4.30: forse a causa di un colpo di sonno della conducente, la macchina, che proveniva dal vecchio ospedale, ha tagliato una curva finendo la sua corsa in mezzo alla piazza, proprio contro una grossa panchina in cemento. 

L'impatto è stato violento, ma tutto sommato è andata bene: la donna al volante è uscita illesa dall'abitacolo e, complice anche la tarda ora, nessun altro è rimasto coinvolto nello schianto. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Toscolano, che hanno immediatamente recintato e messo in sicurezza l'area. Restano i danni, che si annunciano ingenti, anche se sono ancora da quantificare con precisione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

  • Si schianta in moto, ragazzo finisce sotto un camion: è gravissimo

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Corpo riverso sul tavolino, ragazzo bresciano trovato morto in casa

  • Per la figlia avuta da Renga, Ambra sogna un futuro da Aurora Ramazzotti

Torna su
BresciaToday è in caricamento