Terribile schianto all'alba dopo la curva, due feriti e traffico in tilt

L'incidente venerdì mattina poco dopo le 6.30, in Via del Panorama a Campoverde di Salò: due le vetture coinvolte e tre feriti. Nessuno sarebbe in pericolo di vita

Foto da Facebook (Sei di Salò se)

Terribile schianto venerdì mattina all'alba in Via del Panorama, località campoverde di Salò: subito dopo la curva due vetture si sono centrate in pieno, provocando una folle carambola e l'inevitabile testacoda. L'incidente poco più tardi delle 6.30: sono due le vetture coinvolte, andate completamente distrutte, e due i feriti a bordo.

Si tratta di due uomini, di 24 e 51 anni. La dinamica del sinistro è al vaglio degli agenti della Polizia Stradale, intervenuti per i rilievi: una delle due auto ha preso larga la curva, e ha finito per centrare in pieno il mezzo che viaggiava in direzione opposta. Gli agenti stanno verificando anche il rispetto del limite di velocità, che in quel tratto è di 50 chilometri orari.

Sul posto la centrale operativa ha inviato l'automedica da Gavardo e un'ambulanza dei Volontari del Garda. L'allarme è stato lanciato in codice giallo, e così anche il successivo ricovero in ospedale: nessuno dei feriti dunque sarebbe in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Le 5 migliori piante antizanzare

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

  • Biscotto di anguilla, baguette di lumache: i migliori ristoranti bresciani per il Gambero Rosso

  • La dieta detox per tornare in forma e depurare l’organismo

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Frontale in galleria: morta la moglie di un noto industriale

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Fa il bagno nel lago e non torna più a riva: ricerche in corso

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

Torna su
BresciaToday è in caricamento