Schianto nella notte: auto finisce nel lago, ragazzo muore sul colpo

L'incidente in Via Cesare Battisti a Sale Marasino: la vittima è un ragazzo di appena 28 anni. Il corpo senza vita è stato ripescato dalle acque del lago d'Iseo

Foto d'archivio

C'era solo lui in macchina, nessun altro passeggero: è uscito di strada poco prima di mezzanotte e mezza, dalla Provinciale di Sale Marasino dopo aver centrato un marciapiede e forse abbattuto anche un albero. Una folle carambola che si è conclusa con un volo di diversi metri nelle gelide acque del lago d'Iseo, che non gli  hanno lasciato scampo.

La sua auto, una Fiat 500 nera, è stata ripescata dai Vigili del Fuoco. E anche il suo corpo, purtroppo esanime, dai sommozzatori. La vittima dell'insolito ma non meno terribile incidente stradale è un ragazzo di appena 28 anni, di cui però non sono ancora state rese note le generalità. L'allarme è stato lanciato intorno alle 00.20 di mercoledì. 

ULTIM'ORA:
Auto nel lago, muore ragazzo: chi è la vittima dell'incidente

Uscito di strada all'altezza di via Cesare Battisti, non lontano dall'imbarcadero del paese. Altri automobilisti avrebbero chiamato i soccorsi dopo aver assistito alla scena. Nel disperato tentativo di salvarlo sono stati chiamati dei veri specialisti, tra cui il Nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Bologna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è stato facile ritrovare il corpo del giovane, purtroppo ormai senza vita. Non si esclude venga sottoposto ad autopsia, per verificare con esattezza le cause del decesso. Anche l'auto è stata issata, e sequestrata dalla Polizia Stradale che si occupa della dinamica del sinistro. La strada è rimasta chiusa per ore, almeno fino alle 4 di mattina, per permettere le operazioni di recupero. In acqua si è scandagliato a lungo, in cerca di altri eventuali passeggeri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento