Tragico schianto in galleria, muore bimbo di 4 anni

L'incidente sabato notte a Sabbio Chiese. Il piccolo è stato trasportato all'ospedale Civile di Brescia, ma non ce l'ha fatta.

©Bresciatoday

Drammatico incidente nella notte a Sabbio Chiese: un'auto si è schiantata contro il muro esterno di una galleria della strada Provinciale 237. Pesantissimo il bilancio: un bimbo di 4 anni ha perso la vita, il padre, che era al volante, e la giovane donna che viaggiava sul sedile del passeggero sono stati ricoverati in ospedale. 

L'allarme è scattato attorno alle 3.30: sul posto il 112 ha inviato quattro ambulanze in codice rosso, un'automedica e una squadra dei Vigili del Fuoco, che ha estratto i feriti dalle lamiere dell'auto: un'Audi A4.  Le condizioni del piccolo, che a seguito dell'impatto sarebbe stato sbalzato fuori dall'abitacolo nonostante fosse seduto sull'apposito seggiolino, sono apparse disperate fin da subito: dopo le prime cure prestate dai sanitari del 118, la corsa al Civile di Brescia.

I medici del nosocomio cittadino hanno fatto di tutto per salvargli la vita: tutto inutile, si è spento poche ore dopo il ricovero. Il padre del bambino, un 30enne della Valsabbia, è ricoverato al Civile, come la 20enne che viaggiava con loro. Le condizioni dell'uomo non sarebbero critiche, mentre la ragazza è stata sottoposta a un delicato intervento chirurgico. 

La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Stradale di Salò, intervenuta sul posto per i rilievi. Stando a una prima ricostruzione, il 30enne al volante avrebbe perso il controllo dell'Audi durante una curva, probabilmente a causa di un colpo di sonno, poi il terribile schianto contro il muro all'ingresso della galleria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

  • Massacrata di botte la fidanzata: la crede morta e brucia l'appartamento

  • Cadavere ritrovato nel lago d'Iseo: forse è la giornalista Rosanna Sapori

Torna su
BresciaToday è in caricamento