Incidenti stradali

Va a far la spesa in bicicletta, travolto da un camion: morto sul colpo

Tragedia a Marmirolo, nel Mantovano: a perdere la vita il pensionato Ruggero Giaretta, 88 anni. Il camion che l'ha travolto e ucciso era diretto in provincia di Brescia

Era diretto in provincia di Brescia il camion che ha travolto e ucciso Ruggero Giaretta, il pensionato mantovano di 88 anni che ha perso la vita martedì pomeriggio a Marmirolo, mentre stava attraversando la strada sulla ex Goitese. Impatto inevitabile, almeno così pare: il camionista ha riferito di esserselo trovato davanti all'improvviso e di non aver potuto fare nulla per evitarlo.

Il pensionato sarebbe uscito da una stradina laterale, subito dopo aver fatto la spesa. Non si esclude che sul corpo venga disposta l'autopsia: Giaretta potrebbe aver avuto un malore a causa del caldo di quelle ore (circa 35 gradi). Come da prassi, i Carabinieri e la Polizia Locale – cui sono stati affidati i rilievi – hanno aperto un fascicolo per omicidio stradale.

Indagini per omicidio stradale

Anche il camion è stato sequestrato: l'autista dovrà essere sottoposto ai test di alcol e droga. Tutto è successo poco prima delle 15: sull'asfalto rimane una bicicletta distrutta, il corpo coperto da un telo bianco, la piccola borsa della spesa che ha sparpagliato tutto in mezzo alla strada. A nulla sono valsi i disperati tentativi di rianimarlo.

La centrale operativa ha inviato sul posto l'automedica e un'ambulanza della Croce Verde, mentre in volo da Brescia era già stato fatto decollare l'elicottero. Giaretta stava bene, nonostante l'età era ancora autonomo e autosufficiente. Abitava da una vita a Marmirolo, dov'era molto conosciuto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Va a far la spesa in bicicletta, travolto da un camion: morto sul colpo

BresciaToday è in caricamento