rotate-mobile
Incidenti stradali Rovato / Via Rudone

Si fa investire, finge di essere ferito e pretende soldi dall'automobilista: denunciato

È stato smascherato dalla polizia locale grazie alle telecamere

Si era gettato sotto un’auto di passaggio, in via Rudone a Rovato. Poi si era finto dolorante e ferito, pretendendo soldi in contanti dalla donna che era volante della macchina, a titolo di risarcimento. Ma gli è andata male e per ben due volte.

L’automobilista non si è infatti fatta prendere dal panico e non ha consegnato nulla all’uomo. Non solo: la donna si è prontamente rivolta alle forze dell’ordine. Scattata la chiamata al 112, sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e pure una pattuglia della polizia locale. Mentre l’uomo veniva accompagnato al pronto soccorso per gli accertamenti del caso, gli agenti hanno cominciato le verifiche per ricostruire la dinamica.

L'incidente - avvenuto lo scorso 9 novembre -  ha fin da subito suscitato non pochi sospetti: l’auto viaggiava infatti a velocità decisamente moderata e le richieste del ferito hanno subito indotto gli agenti a credere che si trattate di un tentativo di truffa.

La conferma è arrivata grazie all’analisi delle telecamere di videosorveglianza: l’uomo si sarebbe volontariamente gettato sotto l’auto, facendosi investire. Non solo non ha ottenuto alcun risarcimento, ma si è pure beccato una denuncia per simulazione di reato e truffa. Un episodio che non sarebbe isolato, per questo la polizia locale invita la cittadinanza a fare molta attenzione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si fa investire, finge di essere ferito e pretende soldi dall'automobilista: denunciato

BresciaToday è in caricamento