Incidenti stradali Roncadelle

Attraversa la strada con in braccio la bimba: travolti sulle strisce

Un 50enne e una bambina di due anni sono stati investiti da una Smart guidata da un 22enne: sono ricoverati in codice rosso.

Una strada molto trafficata, dove spesso le automobili sfrecciano più veloci del dovuto, è stata il teatro di un terribile incidente che ha coinvolto due cittadini di origini asiatiche, un 50enne e una bimba di due anni. Nonno e nipotina? Padre e figlioletta? Ancora non si sa: l'uomo - ferito gravemente - non parla la nostra lingua, così come la bambina. 

Erano all'incirca le ore 14:00 di ieri, venerdì 16 febbraio, quando lungo la strada provinciale che collega via Orzinuovi in città e Roncadelle una Smart bianca ha investito il 50enne e la bambina che aveva in braccio. I due stavano attraversando la strada camminando sulle strisce, probabilmente per raggiungere la fermata della linea 7 degli autobus urbani. 

L'impatto è stato terribile: nell'urto il parabrezza della Smart - guidata da un 22enne - si è infranto. È stato lo stesso giovane a chiamare i soccorsi: i feriti sono stati trasportati in codice rosso al Civile. Il 50enne ha riportato un trauma cranico e la frattura del bacino. Né lui né la piccola sarebbero in pericolo di vita. I rilievi sono stati affidati alla Polizia Stradale: agli agenti il compito di stabilire le responsabilità per l'accaduto.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attraversa la strada con in braccio la bimba: travolti sulle strisce

BresciaToday è in caricamento