Incidenti stradali Roè Volciano / Via Gardesana

Centrato da un’auto mentre è in sella al suo scooter, 'vola' sull'asfalto: è in rianimazione

L’uomo, un 59enne di casa a Gardone Riviera, è ricoverato al Civile di Brescia: la prognosi è riservata

È ricoverato in letto del reparto di seconda rianimazione del Civile di Brescia l’uomo di 59 anni che, nella serata di lunedì, è stato centrato in pieno da un’Audi mentre viaggiava in sella al suo scooter. È successo a Roè Volciano, verso le 21.30. Un impatto devastante: il 59enne sarebbe piombato sull’asfalto della Gardesana dopo un ‘volo’ di parecchi metri, riportato gravi traumi agli arti inferiori.

Tutto sotto gli occhi dei clienti del ristorante Olivi, di fronte al quale è avvenuto lo spaventoso incidente. Il boato ha attirato gli avventori in strada: sarebbero stati loro a prestare le prime cure al 59enne, in attesa dell’arrivo dei volontari dell’Anc di Roè Volciano - sopraggiunti a bordo di un’ambulanza - dell’automedica e dell’eliambulanza decollata dal Civile e atterrata in un campo vicino alla Statale 45bis, che in quel tratto prende il nome di via Gardesana.

Le condizioni del 59enne, che risiede a Gardone Riviera, sono apparse subito molto gravi: stabilizzato sul posto, è stato trasferito al Civile con l’elisoccorso e poi ricoverato in rianimazione. Stando all’ultimo bollettino medico, non sarebbe in pericolo di vita, ma la prognosi resta riservata. Illesi il conducente e la passeggera dell’Audi: una giovane coppia di turisti olandesi in vacanza sul Garda.

La dinamica dello schianto è al vaglio della polizia stradale di Desenzano, che si è occupata dei rilievi. Stando ai primi accertamenti, pare che l’Audi stesse svoltando per entrare nel parcheggio del ristorante: il conducente non si sarebbe accorto del 59enne che sopraggiungeva a bordo del suo scooter, colpendolo in pieno. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrato da un’auto mentre è in sella al suo scooter, 'vola' sull'asfalto: è in rianimazione
BresciaToday è in caricamento