rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Incidenti stradali Roccafranca / Strada Provinciale 72

Auto nel fosso dopo il frontale, donna rischia di annegare: 4 feriti gravi

Decisivo l’intervento di tre uomini che hanno assistito al terribile schianto (5, di cui 4 gravi, i feriti): si sono buttati nel fosso per salvare un’anziana, il cui capo era già sommerso dall’acqua

Terribile e devastante: si è presentata così agli occhi dei passanti la scena dello schianto frontale avvenuto lunedì pomeriggio a Roccafranca. Il bilancio già pesante, 5 feriti di cui 4 gravi, avrebbe potuto essere ben più drammatico, se alcuni automobilisti non fossero intervenuti negli istanti successivi per salvare un’anziana che rischiava di annegare nel fosso adiacente alla Provinciale 72, dov’è accaduto l’incidente.

Anziana rischia di affogare 

La donna, una 82enne di casa a Rovato, viaggiava sulla Citroen C3 che, dopo l’impatto frontale con un Audi A4, è finita nella roggia:  il suo volto era coperto dall’acqua, quando i passanti ‘eroi’ l’hanno sollevata e portata in salvo. Non è ancora fuori pericolo: trasportata d’urgenza in ospedale, è stata ricoverata in codice rosso, come gli altri occupanti del veicolo (un 46enne che era al volante e una 49enne). Tutti e tre di casa a Rovato, sono stati ricoverati al Civile e alla Poliambulanza.

Quattro feriti gravi

Non è andata meglio alla 55enne di Castelcovati che era al volante della Audi A4 che, invadendo l’opposta corsia di marcia, ha provocato l’incidente: anche le sue condizioni sarebbero piuttosto critiche. Nello schianto è rimasta coinvolta anche una Volkswagen Polo, che viaggiava dietro alla Citroen ed è stata colpita in pieno dalla berlina tedesca. La donna alla guida, una 51enne di Roccafranca, avrebbe però rimediato traumi non gravi ed è stata portata all’ospedale di Chiari per le cure del caso.

Un inferno di lamiere 

La dinamica dell’accaduto è al vaglio dei carabinieri di Rudiano, che hanno raccolto le testimonianze ed effettuato i rilievi. Sul posto, oltre a tre eliambulanze e a due autolettighe, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Chiari, che hanno estratto tutti i feriti dalle lamiere delle rispettive auto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto nel fosso dopo il frontale, donna rischia di annegare: 4 feriti gravi

BresciaToday è in caricamento