Maxi tamponamento in tangenziale Sud: lunghe code e strada chiusa

A rendere necessaria la chiusura parziale dell'arteria, le operazioni di soccorso al conducente di un furgoncino rimasto incastrato nell'abitacolo. Per liberarlo dalle lamiere sono intervenuti i Vigili del Fuoco

Il furgoncino coinvolto nel maxi tamponamento © Bresciatoday.it

REZZATO. Un tamponamento a catena, che ha interessato 2 auto e altrettanti furgoncini, è all'origine dei forti disagi al traffico che si sono registrati nella mattinata di mercoledì in tangenziale Sud. Per agevolare le operazioni di soccorso, la strada è stata chiusa per quasi un'ora in direzione Brescia: gli automobilisti provenienti dal lago sono rimasti incolonnati per parecchi chilometri, ma non è andata meglio a chi proveniva dalla città.

A seguito del tamponamento, che si è verificato poco prima delle 8 all'altezza dello svincolo per Rezzato, l'uomo al volante di un furgoncino è rimasto incastrato nella cabina di guida e per estrarlo si è reso necessario l'intervento dei Vigili del Fuoco: non ha però riportato gravi lesioni e non ha mai perso conoscenza. Una volta liberato dalle lamiere, è stato portato alla Poliambulanza per gli accertamenti del caso.  Ferito lievemente anche un 57enne, anche lui trasportato in ospedale. Dei rilievi se n'è occupata la Polizia stradale di Rezzato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento