Incidenti stradali Centro / Piazzale Giuseppe Garibaldi

Rezzato: fuga dalla polizia ubriaco e drogato, si schianta in auto

L'uomo, un cittadino albanese pregiudicato, è stato processato per Direttissima e condannato all'immediata espulsione dal territorio italiano

Nel sangue gli hanno trovato un mix di alcol e cocaina, al cittadino albanese che la scorsa notte si è schiantato con l'auto a Rezzato, dopo aver tentato una folle fuga dalla Polizia Locale.

Verso le 22.30, l'uomo ha notato gli agenti appostati in via Garibaldi. Fatta inversione a U, ha cercato di seminarli lungo le vie del paese raggiungendo punte di 150 km/h.

Dopo 3 km, ha sbandato a causa dell'alta velocità e si è scontrato frontalmente con un'altra vettura, finendo poi la sua corsa contro un paletto a lato della strada. A quel punto, è sceso dall'auto continuando la fuga a piedi. I poliziotti sono però riusciti a raggiungerlo e a bloccarlo dopo una breve colluttazione.

Pregiudicato per furti e spaccio, nel sangue alcol a 2,55 g/l, è stato processato per Direttisma e condannato a 12 mesi e all'immediata espulsione dal territorio italiano. Il malcapitato conducente rimasto coinvolto nel frontale, invece, se l'è cavata con alcune medicazioni alla Poliambulanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rezzato: fuga dalla polizia ubriaco e drogato, si schianta in auto

BresciaToday è in caricamento