rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Incidenti stradali Centro / Viale Venezia

Investita mentre va a scuola: ragazzina 'vola' sul cofano dell'auto

La 15enne è stata trasferita in ambulanza in ospedale. Si cerca la macchina che l'ha investita.

Una ragazzina di 15 anni è stata investita da un'auto lungo viale Venezia, in città: la conducente non si sarebbe poi fermata a prestarle soccorso. La dinamica è ancora al vaglio della polizia locale di Brescia, che sta raccogliendo le testimonianze delle compagne di scuola che erano con l'adolescente.

È accaduto verso le 9.30 di lunedì' mattina: le tre giovanissime stavano camminando sul marciapiede,  per raggiungere l'istituto di istruzione superiore Piero Sraffa in via Comboni, quando una di loro, all'altezza del semaforo posto di fronte alla chiesa parrocchiale, si sarebbe chinata per raccogliere il cellulare che le era caduto in strada. Proprio i quegli istanti un'auto che era ferma al semaforo sarebbe ripartita, colpendo la 15enne che è finita sul cofano e poi sull'asfalto. La conducente si sarebbe fermata solo pochi istanti, per chiederle se andava tutto bene e poi sarebbe ripartita. Questa la versione dell'accaduto fornita dalle due amiche che erano con lei.

Sorretta dalla compagne, la 15enne ha raggiunto il vicino parco, da dove è poi scattata la chiamata ai soccorsi. Sul posto sono sopraggiunte un'ambulanza del Cosp di Mazzano e una pattuglia della polizia locale. La 15enne, per fortuna, avrebbe riportato solo lievi ferite: per precauzione è stata accompagnata comunque in ospedale.

Come detto sull'accaduto indaga la polizia locale, che sta effettuando i rilievi e vagliando le testimonianze delle amiche della 15enne. Nessun aiuto potrà arrivare dalle telecamere: nel punto dov'è avvenuto l'incidente non sono presenti. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita mentre va a scuola: ragazzina 'vola' sul cofano dell'auto

BresciaToday è in caricamento