Investe un ciclista: giovane donna ubriaca 7 volte oltre il limite

Denunciata a Quinzano una 42enne residente in paese: ha investito un ciclista completamente ubriaca, con un tasso alcolico di 7 volte superiore al limite di legge

Pare che sia stato un residente a dare l'allarme al 112. Oltre all'ambulanza, sul posto sono arrivati anche i carabinieri. La donna non è scappata: ha atteso l'arrivo dei militari, che hanno subito predisposto l'esame dell'alcol test. Non sul posto, ma in ospedale: in loco mancava infatti l'attrezzatura.

La donna faticava a stare in piedi: accompagnata in ospedale, dove putroppo non c'è stata nessuna sorpresa. Gli esami ospedalieri, al nosocomio di Manerbio, hanno confermato un tasso alcolemico di 3,6 grammi per litro di sangue.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento