rotate-mobile
Incidenti stradali Quinzano d'Oglio / Via Luigi Einaudi

Ragazzo travolto da un'auto e trascinato sull'asfalto: identificato il pirata della strada

Il giovane investito è stato sottoposto a un intervento chirurgico ed è in prognosi riservata

È stato individuato l'automobilista che - all'alba di domenica - ha investito un ragazzo di 20 anni mentre rincasava a piedi. A poco più di 48 ore dall'incidente, avvenuto a Quinzano d'Oglio lungo via Einaudi, le indagini condotte dai carabinieri della locale stazione e da quelli della compagnia di Verolanuova sarebbero già alla svolta. 

La caccia al pirata

Nelle scorse ore i militari avrebbero infatti identificato la persona al volante dell'auto di colore grigio che, dopo aver travolto il 20enne, aveva continuato la sua corsa, come se nulla fosse e senza chiamare i soccorsi. Poche le informazioni trapelate, per ora, sull'identità dell'automobilista che rischia una denuncia per fuga dopo incidente e omissione di soccorso.

A lui i carabinieri sono arrivati grazie all'analisi delle telecamere di sorveglianza della zona, alle analisi sui frammenti del paraurti della macchina rimasti sull'asfalto e anche ai numerosi posti di blocco effettuati a Quinzano - e nei paesi limitrofi - nelle scorse ore.

L'incidente e la fuga

Erano circa le 5 di domenica mattina: il 20enne - che abita a un centinaio di metri dal luogo dell'investimento - stava rientrando a casa a piedi, dopo aver trascorso la serata in un locale della zona, quando è stato travolto da un'auto. Sbalzato a terra, nella rovinosa caduta aveva riportato numerosi traumi.

Scattata la chiamata ai soccorsi, sul posto erano intervenute un'ambulanza della croce verde di Quinzano e un'auto medica, mentre da Brescia si era alzato in volo l'elisoccorso. Il ragazzo - per fortuna- non avrebbe mai perso conoscenza. Dopo le prime cure prestate sul posto, il 20enne era stato portato al Civile di Brescia dov'è tuttora ricoverato in prognosi riservata. Nelle scorse ore avrebbe subito un delicato intervento chirurgico agli arti inferiori: gli inquirenti stanno attendendo che si risvegli per raccogliere la sua testimonianza, fondamentale per chiudere il cerchio e ricostruire nel dettaglio la vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzo travolto da un'auto e trascinato sull'asfalto: identificato il pirata della strada

BresciaToday è in caricamento