Travolto in bicicletta: ragazzino sbatte sul parabrezza e rovina sull’asfalto

L'incidente nel tardo pomeriggio di giovedì a Puegnago: sotto shock la giovane al volante dell'utilitaria

Foto d'archivio

PUEGNAGO. Martedì pomeriggio, in via Laghi, un 13enne è stato investito da un'auto mentre pedalava in discesa in sella alla sua bicicletta. Un impatto violento: il ragazzino è stato sbalzato dalla sella, sbattendo sul parabrezza dell'utilitaria prima di rovinare sull'asfalto. 

Grande lo spavento per la giovane al volante della Ford Ka, non appena realizzato quanto avvenuto. Il 13enne è stato immediatamente soccorso dai sanitari del 112 e trasportato al Civile in codice giallo: le sue condizioni non destano preoccupazione, fortunatamente. 

A causa del forte shock anche la 24enne al volante dell'utilitaria ha dovuto ricorrere alle cure mediche. La dinamica è al vaglio della Polizia Locale di Salò: stando ad una prima ricostruzione, pare che lo scontro sia avvenuto frontalmente, ma ancora devono essere accertate le eventuali colpe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento