Incidenti stradali Strada Provinciale BS 510

Pisogne, auto impazzita in tangenziale: grave 18enne

Un ragazzo di 18 anni perde il controllo della sua auto, a Pisogne: finisce nell'altra corsia e si scontra con un furgone e un'altra automobile. Intrappolato nella lamiere, è stato ricoverato all'ospedale di Esine

Pisogne: i soccorsi sul luogo dell'incidente (fonte: TBnews)

Rocambolesco incidente stradale sulla Provinciale 510, all’altezza di Pisogne: un 18enne alla guida della sua utilitaria ha perso improvvisamente il controllo della vettura, finendo per attraversare la corsia in senso opposto di marcia e scontrarsi con un piccolo camion prima, e con un’altra utilitaria poi.

Il ragazzo stava guidando la sua Renault Clio, nelle prime ore del mattino di mercoledì. Forse un colpo di sonno, o peggio un malore, e la sua auto cambia direzione, fino ad invadere la carreggiata opposta. Inevitabile lo scontro, per fortuna a bassa velocità, e che si trasforma in una carambola, che costringe alla chiusura della strada per oltre un’ora.

Il ragazzo è rimasto intrappolato tra le lamiere della vettura, le sue condizioni sono apparse molto gravi. Ricoverato in ambulanza all’ospedale di Esine, è stato rapidamente stabilizzato, e non sarebbe in pericolo di vita.

Solo qualche piccola contusione per il 41enne alla guida del furgone, miracolosamente illesa la ragazza di 24 anni invece colpita in pieno a bordo della sua utilitaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pisogne, auto impazzita in tangenziale: grave 18enne

BresciaToday è in caricamento