Schianto frontale in tangenziale: feriti mamma e due bambini piccoli

L'incidente domenica sera lungo la Ss45bis, in territorio di Prevalle: ad avere la peggio una giovane madre con i suoi bambini ancora piccoli. Strada chiusa e traffico in tilt

Un'altra domenica da incubo lungo la Ss45bis, la tangenziale che collega il Garda e la Valsabbia alla città. Tragedia sfiorata e traffico in tilt: poco prima delle 19.30, per cause ancora in corso di accertamento (forse una distrazione all'origine dell'improvvisa sbandata) e in linea d'aria non lontano dal municipio di Prevalle, una Fiat Punto guidata da un ragazzo di 27 anni ha centrato (quasi) frontalmente una Citroen C4 Cactus dove a bordo c'erano mamma e papà e due bambini ancora piccoli.

Ultimo aggiornamento: la mamma di 41 anni è in gravi condizioni 

Su quanto sia effettivamente successo sta indagando la Polizia Stradale. Non è mancata la paura: per fortuna i primi accertamenti in ospedale hanno ridimensionato il quadro clinico. Sono rimasti illesi i due uomini alla guida, il 27enne a bordo della Punto e il padre di 34 anni che stava guidando la Citroen.

Sono invece finiti in ospedale entrambi i bambini, ricoverati in codice giallo al Pediatrico del Civile, per fortuna fuori pericolo: un bimbo di 3 e una bimba di appena 1 anno. Sembrano più gravi le condizioni della loro mamma, di 41 anni, che è stata trasferita al Civile in codice rosso.

Strada chiusa e traffico in tilt

L'allarme fortunatamente è rientrato in serata, quando è stata dichiarata definitivamente fuori pericolo. Dopo l'incidente la strada è rimasta chiusa per più di due ore, con deviazioni obbligatorie in entrata e in uscita. La centrale operativa ha inviato sul posto tre ambulanze, due dei volontari di Mazzano e una da Nuvolento, oltre all'automedica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per viabilità e rilievi è intervenuta la Stradale, con il supporto dei Vigili del Fuoco che hanno supervisionato le operazioni di soccorso ai feriti, alcuni di loro rimasti incastrati tra le lamiere, e poi intervenuti per la rimozione dei detriti e la messa in sicurezza del tratto stradale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus, nuovo allarme: focolai nel Mantovano, 27 positivi a Brescia

Torna su
BresciaToday è in caricamento