rotate-mobile
Incidenti stradali Pozzolengo

Pozzolengo, incidente stradale: morto Ivan Veronesi, taxista desenzanese

L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio verso le 15. L'uomo è spirato all'ospedale Civile di Brescia, dov'era stato ricoverato

Ivan Veronesi non c’è la fatta. Il 42enne taxista desenzanese, coinvolto sabato pomeriggio in un incidente stradale sulla Provinciale che da Pozzolengo conduce a Solferino, è spirato all’ospedale Civile, dove era stato trasportato in codice rosso dall’eliambulanza.

I medici hanno cercato in tutti i modi di salvargli la vita, ma anche l’intervento chirurgico a cui è stato sottoposto si è rivelato inutile.

Veronesi, da una prima ricostruzione della stradale, ha perso il controllo della sua Kawasaki Ninja dopo aver urtato un trattore che, in località Ballino (Pozzolengo), stava svoltando a sinistra per immettersi nella stradina laterale che porta alla casa del conducente, S.N., 21enne agricoltore.

A causa dell’impatto, Veronesi ha perso il controllo della moto, venendo sbalzato nel campo di grano a lato della carreggiata.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pozzolengo, incidente stradale: morto Ivan Veronesi, taxista desenzanese

BresciaToday è in caricamento