Percorre cento metri contromano: due auto danneggiate, è grave in ospedale

Quattro veicoli coinvolti, danni ingenti e un ricovero in prognosi riservata per l'uomo alla guida.

Un'auto l'ha evitato, altre due purtroppo non hanno fatto in tempo. È stato ricoverato in prognosi riservata l'85enne che nel pomeriggio di ieri, sabato 22 dicembre, ha innescato due scontri viaggiando contromano lungo via Pontoglio, il tratto di strada provinciale 469 che porta a Palazzolo.

L'anziano, che attorno alle 14:30 viaggiava a bordo della sua Skoda Fabia, improvvisamente ha invaso l'opposta corsia di marcia, dove ha percorso un centinaio di metri prima di schiantarsi e fermare la sua corsa. Tre le auto coinvolte che stavano viaggiando sull'altra corsia: la prima ha evitato l'85enne spostandosi rapidamente sulla banchina, la seconda ha tentato di fare lo stesso ma ha perso uno specchietto retrovisore ed ha danneggiato un paraurti. La terza auto, una Bmw, è stata invece catapultata contro il muro di cinta di una villetta. L'anziano è stato portato d'urgenza all'ospedale di Iseo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • All'ospedale Civile una paziente col Coronavirus, controlli su 5 bresciani

  • Emergenza Coronavirus: 4 casi positivi al Civile, c'è il primo bresciano

  • "Non so come l'ho preso": parla la ginecologa positiva al coronavirus

  • Secondo caso bresciano di Coronavirus: è una ginecologa di 36 anni

  • Coronavirus, contagiati altri due bresciani: primo caso sospetto in città

  • Emergenza coronavirus: scuole chiuse in tutta la Lombardia

Torna su
BresciaToday è in caricamento