Sbaglia la retro in piazza, travolge la moglie con l'auto e la uccide

Travolge e uccide la moglie in piazza, dopo il caffè: la vittima è la 72enne Natalina Muri. Il marito Luigi Pellini potrebbe essere indagato per omicidio stradale

Ha travolto e ucciso la moglie in retromarcia, trascinandola per una ventina di metri fino schiantarsi con un'altra auto: per la donna non c'è stato niente da fare, morta sul colpo a causa delle numerose ferite riportate. La vittima è la 72enne Natalina Muri, originaria di Robecco d'Oglio ma da tempo residente in provincia di Savona con il marito, il 79enne Luigi Pellini: è lui che per sbaglio ha messo la retro, e ha investito sua moglie.

La tragedia si è consumata in piazza a Pontevico, poco dopo le 14 di domenica. Pellini e la moglie erano appena usciti dal bar, dove avevano bevuto il caffè, pronti a saltare in auto e a ripartire verso casa. L'uomo è salito in auto per primo, una Bmw serie 3: dal lato del passeggero, perché parcheggiata troppo stretta di fianco a un'altra vettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tragedia

La donna è invece rimasta fuori, ad aspettare che il marito facesse manovra. Mai scelta più infelice: il 79enne ha ingranato la retro e ha pigiato sull'acceleratore. Forse uno sbaglio, una distrazione fatale: sta di fatto che la moglie non ha potuto fare altro che alzare le braccia e poi coprirsi il volto, disperata come a non voler guardare, senza nemmeno avere il tempo di gridare e chiedere aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Coronavirus, allarme focolaio nel Mantovano: 97 positivi in un'azienda agricola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento