Pauroso schianto: auto si ribalta, mamma e bimbo incastrati tra le lamiere

Incidente stradale lunedì pomeriggio a Ponte San Marco: mamma e bimbo intrappolati tra le lamiere finiscono in ospedale. Sul posto due ambulanze, i Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale

Pauroso schianto lunedì pomeriggio in Via Statale a Ponte San Marco: una giovane mamma e il suo figlioletto di appena 3 anni sono rimasti intrappolati nell'abitacolo dopo che la Citroen guidata dalla donna si è completamente ribaltata. A scatenare la carambola l'improvvisa sbandata della vettura, che ha toccato un albero sul ciglio della strada e si è girata su se stessa.

Mamma e bimbo ricoverati in ospedale

I rilievi sono stati affidati alla Polizia Stradale di Desenzano: all'origine dell'incidente si presume possa esserci una distrazione oppure un malore. L'allarme è stato lanciato intorno alle 15, in codice rosso, poi fortunatamente derubricato in codice giallo: la mamma di 32 anni è stata trasferita al Civile da un'ambulanza del Cosp di Bedizzole, il piccolo è stato trasportato al Pediatrico cittadino da un'autolettiga della Croce Bianca.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto anche i Vigili del Fuoco di Brescia, intervenuti sia per liberare mamma e figlio che per la messa in sicurezza della carreggiata. Non pochi i disagi al traffico, con la strada che è rimasta chiusa in entrambi i sensi di marcia fino al termine delle operazioni di soccorso. Non risulta il coinvolgimento di altri mezzi: la Citroen, ribaltata su se stessa, è andata in gran parte distrutta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento