Violento schianto all'incrocio nella notte: tre feriti, due sono giovanissimi

All’origine dell’incidente, che ha coinvolto una Volkswagen Golf e una Fiat Panda, ci sarebbe una mancata precedenza. Ricoverati, alla Poliambulanza e all’ospedale di Desenzano, due 26enni e un 42enne

Foto d'archivio

Incidente stradale a Ponte San Marco, frazione di Calcinato, nella tarda serata di domenica. Un gran botto, e un grande spavento, fortunatamente senza gravi conseguenze. Il violento schianto poco dopo le 23.30 lungo via Statale.

Ambulanze a sirene spiegate 

Coinvolte due automobili, tre i feriti: un 42enne straniero di casa a Salò (era al volante di una Volkswagen Golf) e due ragazzi di 26 anni che viaggiavano a bordo di una Fiat Panda. In un primo momento si è temuto il peggio, tanto che sul posto sono giunte due ambulanze a sirene spiegate, un’automedica e una squadra dei Vigili del Fuoco.

L’allarme è fortunatamente rientrato: i due giovani - uno di casa a Calcinato, l’altro residente ad Avellino - sono stati trasportati alla Poliambulanza di Brescia per le analisi del caso. Entrambi avrebbero rimediato seri traumi, ma le loro condizioni non sono critiche: potrebbero essere dimessi già nelle prossime ore. Stessa sorte per il 42enne che guidava la Golf, che è stato trasferito all’’ospedale di Desenzano. 

La dinamica

La ricostruzione di quanto accaduto è al vaglio della Polizia stradale di Salò che ha effettuato i rilievi di rito. Stando alle prime informazioni trapelate, all’origine dello schianto ci sarebbe una mancata precedenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • In arrivo intensa ondata di maltempo, porterà pioggia e abbondanti nevicate

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento