menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ponte di Legno, muore ciclista travolto da un’automobile

Un frontale fatale per Pietro Zipponi di Brione, deceduto all'ospedale di Sondalo. Nel primo pomeriggio il terribile scontro, il ciclista (di soli 32 anni) sbatte violentemente sul cofano e sul parabrezza, muore in poche ore

Valcamonica di sangue sulla strada di Ponte di Ferro che porta a Ponte di Legno, la Statale 42, dove un ciclista di 32 anni ha perso la vita in seguito a un violento scontro frontale con una Golf Variant di colore grigio.

Uno scontro violentissimo in cui lo sfortunato ciclista, Pietro Zipponi di Brione, è stato letteralmente travolto alla prima uscita per Via Roma, finendo prima sul cofano e poi sul parabrezza dell’auto, sfondandolo completamente.

L’uomo è stato trasportato immediatamente al vicino ospedale di Sondalo, dove purtroppo è deceduto in poche ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento