Sfonda un paracarro, auto vola per 20 metri in una scarpata

L'incidente giovedì pomeriggio a Ponte di Legno, a bordo una coppia di turisti tedeschi: la loro Bmw Z4, dopo aver sfondato un paracarro, è finita nella scarpata per oltre 20 metri

(Fonte Tbnews)

Un volo di oltre 20 metri nella scarpata, quasi nel vuoto. Illesi, grazie ad un fitto cespuglio e al primo avvallamento del terreno, una combinazione che ha così fermato un ruzzolone che poteva finire ben peggio. Sani e salvi, ma che spavento per una coppia di turisti tedeschi, in vacanza in Valcamonica.

L'incidente giovedì pomeriggio a Ponte di Legno, intorno alle 14: marito e moglie, lui 50 anni e lei 45, la donna alla guida di una Bmw Z4, stanno risalendo la strada per Sant'Apollonia. Piove, l'asfalto è bagnato e la strada è stretta: in quel momento passa una moto.

Per evitare la moto, anche se pare che comunque i due mezzi si siano toccati, la Bmw si allarga troppo, finisce per schiantarsi contro il paracarro ai lati della carreggiata, sfondandolo. Superato l'ostacolo, purtroppo c'è solamente il vuoto.

E l'auto finisce di sotto, per un volo di oltre 20 metri. Come detto, i due turisti a bordo sono illesi, e la caduta attutita. Sul posto ambulanza, carabinieri, perfino l'elicottero che però non ha avuto bisogno di atterrare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Palpeggia e molesta due ragazzine: pestato a sangue nel parcheggio

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Ragazzo morto tra le braccia delle fidanzata: i risultati dell'autopsia

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento