menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto svolta e travolge uno scooter: 44enne in ospedale

L'incidente mercoledì mattina nel centro di Pisogne: l'uomo alla guida dello scooter è stato sbalzato dalla sella e nella caduta avrebbe riportato seri traumi

Si è schiantato contro un'auto che stava svoltando a sinistra: sbalzato dalla sella, è poi atterrato violentemente sull'asfalto di piazza Umberto I. Se l'è vista davvero brutta un 44enne, coinvolto mercoledì mattina in un incidente stradale a Pisogne.

Tutto è accaduto intorno alle 7.15,  lungo la strada che collega Pisogne a Iseo, all'altezza di un parcheggio. Spaventosa la dinamica, fortunatamente non gravissime le conseguenze per il 44enne che viaggiava in sella al suo scooter.

L'uomo è stato soccorso dai volontari della Croce Blu di Lovere, giunti a bordo di un'ambulanza, e poi trasportato all'ospedale Civile di Brescia, in codice rosso. Il 44enne avrebbe riportato seri traumi, ma le sue condizioni non sarebbero preoccupanti: non avrebbe mai perso conoscenza e non sarebbe in pericolo di vita. 

Pochi dubbi sulla dinamica dell'incidente. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia Stradale di Iseo,  l'auto (una Fiat Punto) stava svoltando a sinistra per entrare in un parcheggio quando ha travolto lo scooter che viaggiava sull'altra corsia. L'uomo al volante, un 45enne, non si sarebbe proprio accorto della "due ruote", centrandola in pieno. Lo scooterista non avrebbe nemmeno avuto il tempo di frenare, finendo per schiantarsi sulla fiancata dell'utilitaria, poi la caduta sull'asfalto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento