Incidenti stradali Pisogne

Auto sbanda e sfonda il guardrail, poi il terribile 'volo' di 10 metri nel burrone

Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

Foto d'archivio

Attimi di paura lunedì notte per un uomo di 52 anni, salvato dopo essere finito fuori strada con la sua auto, prima di precipitare in un burrone alto circa 10 metri. L’episodio è accaduto a Pisogne.

Verso le 23, il 52enne ha perso il controllo dell’auto in località Dossello, sbattendo poi contro un guardrail. L’auto si è capovolta, volando giù per una scarpata.

Tempestivo l’arrivo dei soccorsi: i vigili del fuoco, insieme alla Radiomobile dei carabinieri di Breno, hanno messo in sicurezza il veicolo e liberato l’uomo, incastrato all’interno dell’abitacolo. Dopo le prime cure sul posto, il 52enne è stato trasportato in codice giallo all’ospedale di Esine.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbanda e sfonda il guardrail, poi il terribile 'volo' di 10 metri nel burrone

BresciaToday è in caricamento