Investe un ciclista e scappa, poi si scontra con un'auto.

Il ciclista è in fin di vita al Civile di Brescia, la famiglia che viaggiava a bordo dell'auto è, invece, stata trasportata all'ospedale di Esine. Non sarebbero in gravi condizioni.

Momenti di apprensione a Ossimo, quando, poco dopo le 12 di sabato, un'automobilista ha seminato il panico, provocando due incidenti nel raggio di pochi minuti. Prima ha travolto un ciclista, che è stato trasportato dall'eliambulanza in gravissime condizioni al Civile, ed è scappato. Successivamente il pirata della strada si è scontrato frontalmente con un Audi, a bordo della quale viaggiava una famiglia: madre, padre e una bambina di un anno e mezzo.

Stando alle prime ricostruzioni, il ciclista stava salendo da Malegno verso Borno, quando è stato investito. L'automobilista non si è fermato a soccorrerlo ed ha proseguito la folle corsa, salvo fare marcia indietro dopo pochi chilometri. Proprio nel tornare sul luogo del primo incidente si è scontrato frontalmente con l'Audi.  Seppur ferito l'uomo è uscito dall'auto ed ha proseguito la fuga a piedi,  nascondendosi in un'abitazione vicina. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli uomini della Polizia stradale di Darfo, sul posto per i rilievi, lo hanno però raggiunto. È ricoverato, insieme alla famiglia che viaggiava sull’Audi, in condizioni non gravi, all’ospedale di Esine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento