Martedì, 15 Giugno 2021
Incidenti stradali

Minorenne e ubriaco, guida l'auto dell'amico e si schianta contro quella dei carabinieri

L'incidente nella notte tra sabato e domenica: nei guai un adolescente di Preseglie

La scena dell'incidente (Fonte: Facebook)

Non solo non aveva la patente, essendo minorenne, ma era pure ubriaco: una condizione non proprio ottimale per affrontare improvvisate e pericolose lezioni notturne di guida. La spericolata avventura del giovanissimo è finita male: ha perso il controllo dell'auto, di proprietà dell'amico, che stava guidando, finendo per schiantarsi contro un altro veicolo. Non uno qualsiasi, ma una Jeep Renegade dei carabinieri.

Per fortuna non ci sono state gravi conseguenze per le persone coinvolte: il ragazzino, di casa a Preseglie, e l'amico, anche lui della Valle Sabbia, sono rimasti illesi, mentre i due militari hanno rimediato solo lievi ferite.

L'incidente nella notte tra sabato e domenica lungo la statale 237 del Caffaro, in territorio Trentino. I due giovani stavano rincasando dopo aver trascorso la serata in una discoteca della zona di Pieve di Bono: all'uscita di una galleria, il minorenne al volante ha perso il controllo dell'auto, salendo sopra a una rotonda per poi tamponare violentemente l'auto dei militari di Riva del Garda. Dopo l'impatto, la jeep della pattuglia è pure finita fuori strada.

Gli agenti della polizia locale della Valle del Chiese, che si sono occupati dei rilievi, hanno poi accertato che al volante dell'auto c'era un minorenne, senza patente e risultato positivo all'alcol test.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne e ubriaco, guida l'auto dell'amico e si schianta contro quella dei carabinieri

BresciaToday è in caricamento