menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto devastata dall'impatto contro un albero: feriti tre amici, uno è in prognosi riservata

L'auto è uscita di strada in una leggera semicurva, sbattendo prima contro un castagno poi contro il muretto sull'altro lato della carreggiata

Un impatto devastante, vetri rotti, portiere divelte, ruote staccate, e la parte anteriore destra dell'auto accartocciata su se stessa. Nel tardo pomeriggio di ieri, poco prima delle 19, la Fiat Punto sulla quale viaggiavano tre giovani amici è uscita di strada lungo il tratto di via Valeriana che dall'abitato di Beata porta a Pian Camuno, in Valcamonica. 

La dinamica dell'incidente. I tre amici - alla guida un 23enne, i passeggeri hanno 22 e 23 anni - stavano viaggiano in direzione di Darfo quando, in località Minolfa, l'auto nell'affrontare una leggera semicurva è uscita di strada. Sull'asfalto nessun segno di frenata: la Punto ha centrato la base di un vecchio castagno ed è stata sbalzata sull'altro lato della carreggiata, dove ha fermato la sua corsa contro un muretto. Il giovane alla guida e l'amico sul sedile posteriore sono usciti dall'abitacolo con le loro gambe, mentre il ragazzo sul sedile passeggero è rimasto incastrato tra le lamiere. 

Grazie ai Vigili del Fuoco di Boario il giovane è stato estratto dall'auto; adagiato sull'asfalto, è stato rianimato sul posto dai sanitari giunti a bordo di un'ambulanza, gli stessi che poi l'hanno accompagnato alla piazzola di atterraggio dell'elisoccorso a Costa Volpino, in provincia di Bergamo, dove il velivolo partito da Sondrio l'ha prelevato per portarlo al Civile. Il giovane è ricoverato in prognosi riservata, i medici avrebbero detto che non è in pericolo di vita. I suoi amici sono stati portati in ospedale a Esine, dove sono ricoverati per ferite non gravi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento