Sabato, 25 Settembre 2021
Incidenti stradali

Morta la 51enne Roberta Mocellin dopo l’incidente sull'autostrada A21

Si è spenta dopo quasi 9 mesi di agonia Roberta Mocellin, la donna di 51 anni, residente nel Piacentino, rimasta coinvolta in un grave incidente tra Brescia e Manerbio sull’autostrada A21.

Mentre viaggiava in direzione Cremona, la sua auto era stata tamponata da un camion, che stava trasportando una decina di bobine di alluminio, ciascuna pesante mezza tonnellata.

All’arrivo sul posto, i soccorritori avevano trovato il veicolo ridotto a un ammasso di lamiere, con la donna intrappolata al suo interno. Una volta liberata, era stata portata d’urgenza in ospedale a Brescia. Nei giorni scorsi il tragico epilogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morta la 51enne Roberta Mocellin dopo l’incidente sull'autostrada A21

BresciaToday è in caricamento