Terribile frontale in tangenziale: i feriti intrappolati tra le lamiere

L'incidente martedì sera intorno alle 19, sulla Sr450 all'altezza dello svincolo per Peschiera centro: due i feriti rimasti intrappolati nell'abitacolo

Lago di Garda. Schianto frontale sulla tangenziale, martedì sera a Peschiera intorno alle 19: due le persone rimaste coinvolte, entrambe incastrate nei rispettivi abitacoli e liberate solo grazie all'intervento dei Vigili del Fuoco di Bardolino.

L'incidente lungo la Strada regionale 450, all'altezza dello svincolo per Peschiera centro: per cause ancora in corso di accertamento, i rilievi sono stati affidati alla Polizia stradale, un Fiat Doblò guidato da una donna di 48 anni si è schiantato con una Fiat Punto guidata da un ragazzo di 29 anni.

Incastrati in un groviglio di lamiere

Violentissimo l'impatto, in un groviglio di lamiere: come detto, i due feriti – per fortuna non gravi – sono rimasti intrappolati nell'abitacolo. Sul posto anche l'automedica e due ambulanze, che hanno provveduto al trasporto in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La strada è rimasta chiusa a lungo, per permettere le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza. Inevitabili le ripercussioni sul traffico, con uscite e deviazioni obbligatorie. Solo dopo le 21, dopo circa 2 ore, la situazione è rientrata lentamente alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Il Dpcm Coronavirus è stato firmato: tutte le nuove regole valide fino al 13 novembre

  • Tentato suicidio a scuola: ragazzina si butta dal balcone

  • Nel Bresciano 35 contagi in 24 ore: i nuovi casi Comune per Comune

  • Brescia: è morto il papà di Francesco Renga, aveva 91 anni

  • Coprifuoco in tutta la Lombardia, ok del governo: dalle 23 stop attività e spostamenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento