Incidenti stradali

Terribile schianto contro un albero, muore ragazzo di 18 anni

Il drammatico schianto nel Veronese, nella notte tra venerdì e sabato: Davide Zenato, 18enne di Peschiera del Garda, è morto poco dopo l'arrivo in ospedale. Aveva preso la patente solo da pochi giorni

Davide Zenato (Fonte: Facebook)

L'auto che finisce fuori strada e si schianta contro un albero, la corsa in ospedale, i disperati tentativi dei medici. Una vita spezzata troppo presto, in pochi tragici istanti. Davide Zenato - per tutti Pat - non ce l'ha fatta: il suo cuore ha smesso di battere poco dopo il ricovero all'ospedale Borgo Trento di Verona, dov'era arrivato in condizioni disperate, venerdì notte. 

Davide aveva solo 18 anni e da pochi giorni si era messo in tasca la patente di guida: un traguardo di cui andava fiero, come tutti i ragazzi della sua età. Venerdì notte stava percorrendo la statale 11, che collega Verona al Lago di Garda, quando ha perso il controllo della sua auto - complice pare la pioggia battente -  finendo per schiantarsi contro un platano a bordo strada. In macchina con lui un'amica di 22 anni, che non avrebbe riportato gravi ferite.

La notizia della morte del 18enne, che abitava a Peschiera e frequentava l'istituto Marie Curie di Garda, si è diffusa velocemente sui social. Decine i messaggi lasciati da amici e conoscenti sulla bacheca Facebook del giovane, che amava la musica e da grande avrebbe voluto fare il Dj. Un ragazzo buono, solare e pieno di progetti ancora da realizzare, così Davide viene ricordato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terribile schianto contro un albero, muore ragazzo di 18 anni

BresciaToday è in caricamento