Giovedì, 23 Settembre 2021
Incidenti stradali

Auto sfonda il guardrail e si ribalta nel campo: grave un ragazzo

L'incidente martedì sera, vittima un 26enne di casa a Desenzano: è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale di Verona.

Foto d'archivio

Ha perso il controllo dell'auto, forse a casa dell'eccessiva velocità, finendo per sfondare il guardrail e schiantarsi in un campo. Vittima dell'incidente, avvenuto verso le 20.25 di martedì sera, un 26enne di casa a Desenzano: dopo le cure prestate sul posto, è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale.

Stando a una prima ricostruzione dell'accaduto, il 26enne avrebbe fatto tutto da solo: avrebbe sbandato improvvisamente mentre, al volante di una Bmw Serie 1, percorreva la nuova Tangenziale, denominata Regionale 11, che scorre fuori dall'abitato di Peschiera del Garda. 

Un doppio violentissimo impatto, avvenuto all'altezza di un supermercato: l'auto si è schiantata prima contro il guardrail, finendo per sfondarlo, poi il 'volo' nel campo adiacente alla Tangenziale. Alcuni automobilisti di passaggio hanno immediatamente allertato i soccorsi: in pochi minuti sono sopraggiunti i vigili del fuoco e diverse ambulanze. Una volta stabilizzato, il ragazzo (originario del Napoletano) è stato trasferito d'urgenza all'ospedale Borgo Trento di Verona: avrebbe riportato gravi traumi, ma per fortuna non è in pericolo di vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sfonda il guardrail e si ribalta nel campo: grave un ragazzo

BresciaToday è in caricamento