Domenica, 20 Giugno 2021
Incidenti stradali

Pegognaga: guidava ubriaco e morì amico, denunciato per omicidio

L'incidente lungo provinciale che collega Monterenzio a Castel San Pietro

E' stato denunciato per omicidio colposo P.B., mantovano di 42 anni alla guida al momento dell'incidente che lo scorso 16 giugno era costato la vita all'amico Davide Caffagni, 23enne di Pegognaga (Mantova).

La Opel Insigna dell'uomo era finita fuori strada lungo la strada provinciale che collega Monterenzio a Castel San Pietro, sull'Appennino Bolognese. Caffagni, che era sui sedili posteriori, era morto all'istante, mentre i due amici che sedevano davanti erano rimasti quasi illesi.


I test fatti dai carabinieri avevano riscontrato sul conducente un tasso di alcol nel sangue pari a 0,78 grammi/litro, poco superiore al limite di 0,5 consentito dalla legge. Al termine degli accertamenti, per il 42enne è arrivata la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pegognaga: guidava ubriaco e morì amico, denunciato per omicidio

BresciaToday è in caricamento