Operai al lavoro travolti da un'auto pirata: 42enne bresciano in Rianimazione

Sono gravissime le condizioni dell'operaio bresciano di 42 anni che mercoledì notte è stato travolto, insieme a un collega, da un pirata della strada a Parma

Stavano lavorando al rifacimento della segnaletica orizzontale quando sono stati entrambi travolti da un'auto, nella notte, guidata da un pirata della strada che non solo li ha investiti, ma non si è nemmeno fermato ad accertarsi delle loro condizioni. E' fuggito nella notte, ma poi si è presentato alla Polizia Locale, ammettendo le proprie responsabilità

+++ ULTIMO AGGIORNAMENTO +++

Confessa il conducente dell'auto pirata

L'incidente poco dopo la mezzanotte di mercoledì, in Via Mantova a Parma, località San Lorenzo. Le vittime sono due operai: un albanese di 53 anni e un bresciano 42enne. Proprio il bresciano avrebbe subito le ferite più gravi: è attualmente ricoverato nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Maggiore. I medici si sono riservati la prognosi, e non è ancora stato dichiarato fuori pericolo. Avrebbe riportato fratture e pure un trauma cranico.

Travolti mentre stavano lavorando

Insieme al collega stava lavorando al rifacimento della segnaletica orizzontale, quindi strisce pedonale, linee di carreggiata e altro. All'improvviso, dal buio, è spuntata un'auto che è passata a tutta velocità, li ha travolti entrambi e non si è fermata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il conducente non si è fermato a soccorrere gli operai ed è scappato. Sul posto sono arrivati gli operatori sanitari, ambulanza e automedica, che hanno prestato le prime cure ai lavoratori e li hanno poi trasferiti d'urgenza al pronto soccorso. Come detto sono meno gravi le condizioni dell'albanese di 53 anni, mentre non è ancora pericolo il bresciano 42enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Stroncato da una malattia a soli 54 anni, morto noto bassista bresciano

  • Si butta dalla finestra di casa, suicidio shock scuote il quartiere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento