Travolto da un'auto sulla Provinciale: 66enne muore sul colpo

Paolo Grandi ha perso la vita in un tragico incidente che si è verificato nel tardo pomeriggio di mercoledì a Barghe

Foto d'archivio

Travolto e ucciso da un'auto mentre percorreva la Provinciale che attraversa il centro di Barghe. È morto così Paolo Grandi, 66enne residente nel comune valsabbino. Il drammatico incidente si è verificato nel tardo pomeriggio di mercoledì: l'allarme è scattato poco dopo le 17.30 e sul posto si sono precipitate due ambulanze e dal Civile di Brescia si è alzata in volo l'eliambulanza. 

Ogni tentativo dei medici del 118 è stato vano: l'uomo sarebbe morto sul colpo e per lui non ci sarebbe stato più nulla da fare. Stando a quanto ricostruito dalla Polizia Stradale di Salò, che si è occupata dei rilievi, il 66enne è stato investito da una Volkswagen Golf mentre attraversava la strada in prossimità delle strisce pedonali. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per ragioni ancora da chiarire, il giovane al volante della berlina tedesca, un 23enne di Gavardo, non si sarebbe accorto di lui, colpendolo in pieno. Un impatto violentissimo: il 66enne sarebbe stato sbalzato per alcuni metri, poi la la rovinosa caduta sull'asfalto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade sommerse da un'incredibile grandinata: servono le ruspe per liberarle

  • Lo sfogo dell'infermiera: "Il mio sangue coagula come quello di un vecchietto allettato"

  • Tragedia in azienda: operaio bresciano si toglie la vita

  • Violenta rissa, ragazzino picchiato e lasciato ferito in mezzo alla strada

  • La ex del fratello 'pippa' 1.200 euro di cocaina e non paga: minacce e arresto

  • "Dammi la bici, anche la tua ragazza non è male": scoppia la maxi rissa

Torna su
BresciaToday è in caricamento