Mercoledì, 28 Luglio 2021
Incidenti stradali

Si accascia al volante e si schianta contro un bus: gravissimo in ospedale

E' ricoverato in gravissime condizioni alla Poliambulanza di Brescia il 61enne senegalese colto da un malore mercoledì mattina a Palazzolo, mentre era alla guida della sua Fiat Punto

Foto d'archivio

Il tamponamento seppur violento non è la causa del suo ricovero d'urgenza in ospedale: il 61enne che era alla guida della Fiat Punto che mercoledì mattina si è schiantata contro un autobus di linea, in Via Torre del Popolo a Palazzolo sull'Oglio, in realtà si era accasciato pochi attimi prima sul volante, a causa di un improvviso malore.

Tutto è successo intorno alle 12.30, in pieno centro al paese: l'uomo alla guida della Punto, un senegalese, ha tamponato un autobus della Saia che trasportava diversi passeggeri. Il conducente del bus è sceso a verificare cosa fosse successo, in quel momento ha visto l'uomo accasciato sul volante, che non dava segni di vita.

Quasi d'istinto è corso allora a chiedere aiuto al vicino comando di Polizia Locale: sono stati gli agenti ad allertare per primi il 112. La centrale operativa ha inviato sul posto un'ambulanza della Croce Rossa, attrezzata con defibrillatore: in attesa dell'arrivo dell'elicottero (decollato da Bergamo) il 61enne è stato rianimato sul posto.

Le sue condizioni sono comunque gravissime: in arresto cardiaco dopo l'impatto, ma forse già a causa del malore, è stato trasferito in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia. Non si hanno altre notizie, al momento: il 61enne è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si accascia al volante e si schianta contro un bus: gravissimo in ospedale

BresciaToday è in caricamento