Investito da un Tir in autostrada, operaio grave in ospedale

Sono ancora gravi le condizioni dell'operaio investito venerdì mattina in autostrada, sulla A4 in territorio di Ospitaletto

Foto d'archivio

E' stato ricoverato in codice rosso alla Poliambulanza di Brescia l'operaio di 55 anni che venerdì mattina, poco dopo le 8.30, è stato travolto (per fortuna solo di striscio) da un Tir mentre lavorava nella corsia di emergenza dell'autostrada A4, in territorio di Ospitaletto.

La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Stradale: pare che il camionista non si sia accorto dell'operaio sul ciglio della strada, e l'abbia dunque in parte investito con il Tir che stava guidando.

Sono stati i colleghi, al lavoro con lui, ad allertare il 112: la centrale operativa ha inviato sul posto l'automedica e un'ambulanza della Croce Verde, oltre all'elisoccorso. In poco più di mezz'ora dall'incidente l'operaio ha raggiunto l'ospedale. Le sue condizioni sono gravi. Inevitabili i rallentamenti al traffico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due sorelle, lo stesso tragico destino: uccise dal cancro a distanza di 20 giorni

  • Donna trovata morta in campagna: tragedia avvolta nel mistero

  • Brescia, morta Leontine Martin: era al vertice di un'azienda da mezzo miliardo di euro

  • Orzinuovi piange la scomparsa del ristoratore Tonino Casalini

  • Sposato, padre di 3 figli: prende a schiaffi e pugni la moglie in strada

  • Terribile schianto all'incrocio: motociclista muore in ospedale

Torna su
BresciaToday è in caricamento