Spaventoso incidente: auto sbanda e si ribalta più volte in mezzo alla strada

Vittima un 19enne di Orzinuovi: è stato ricoverato all'ospedale di Chiari

Incidente a Orzinuovi © Bresciatoday.it

Un incidente davvero spaventoso quello avvenuto nel primo pomeriggio di giovedì a Orzinuovi, lungo la Provinciale che collega il paese a Borgo San Giacomo: un'auto fuori controllo si è ribaltata più volte, schiantandosi a lato della carreggiata.

Una tragedia per fortuna soltanto sfiorata. Al ragazzo al volante dell'utilitaria, una Ford Fiesta, è andata davvero bene: se la sarebbe cavata con seri traumi e lesioni, ma le sue condizioni non sembrano gravi. Dopo le prime cure sul posto è infatti stato trasportato all'ospedale di Chiari e ricoverato in codice giallo.

Negli istanti successivi allo schianto, che si è verificato poco dopo le 13, si è infatti temuto il peggio: la centrale operativa del 112 ha inviato un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. Come detto, l'allarme è rientrato poco dopo: l'automobilista, un 19enne di casa a Orzinuovi non ha mai perso conoscenza e non è in pericolo di vita.

L'esatta ricostruzione di quanto accaduto è al vaglio della Polizia Locale di Orzinuovi, che si è occupata dei rilievi. Stando ai primi accertamenti, il 19enne avrebbe fatto tutto da solo: avrebbe perso il controllo dell'utilitaria che si sarebbe capovolta diverse volte, finendo ruote all'aria a ridosso degli alberi che costeggiano la carreggiata. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La disperazione per la morte di Leonardo: "Eri un ragazzo speciale"

  • Cronaca

    Cocaina tra i giochi della figlioletta: bresciano in manette

  • Cronaca

    Mille Miglia: Moceri-Bonetti i vincitori, festa finale sotto la pioggia

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 17 al 19 maggio: i migliori eventi del weekend

I più letti della settimana

  • Ragazzina scomparsa, la tragica scoperta: si è suicidata a soli 17 anni

  • Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

  • Maxi-sequestro da 130mila metri quadri: rifiuti tossici, falda contaminata

  • Uccisa da un malore mentre sta pulendo casa: addio a Silvia

  • "Adesso mi ammazzo!": torna a casa ubriaco, si accoltella davanti ai genitori

  • Auto sbanda in curva, poi la tragedia: chi era la vittima

Torna su
BresciaToday è in caricamento