menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Odolo: ubriaco al volante, 40enne provoca un incidente frontale

Nel sangue dell'uomo è stato trovato un tasso alcolemico pari a 2,6 g/litro

Ubriaco, senza patente e senza assicurazione, provoca un incidente frontale lungo la 237 del Caffaro, in località Casa d'Odolo.

Protagonista un 40enne di Agnosine che, venerdì sera, si è schiantato con la sua Fiat Brava contro una Subaru Forester guidata da un 26enne di Brescia.

Fortunatamente, entrambi i conducenti sono usciti illesi dall'incidente. Il giovane di 26 anni, oltre alla macchina distrutta,uscito dall'abitacolo è stato anche minacciato dall'automobilista ubriaco, poi fermato dagli agenti del Consorzio di Polizia locale della Valle Sabbia. Nel sangue gli è stato trovato un tasso alcolemico pari a 2,6 g/litro. Ora rischia il carcere da sei mesi a un anno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Party a bordo vasca per 15 persone: tutti denunciati

  • Cronaca

    Auto in fiamme, coppia scende un attimo prima del disastro

  • Coronavirus

    Cosa riapre in Italia dal 26 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento