Incidenti stradali

Auto sbanda, violento frontale: due feriti e auto distrutte

Incidente stradale mercoledì sera tra Nuvolento e Nuvolera, sulla Ss45bis: ad avere la peggio una donna di 41 anni, ricoverata in ospedala a Gavardo ma solo per accertamenti

Foto d’archivio

Schianto frontale tra Nuvolento e Nuvolera, all'altezza di uno dei tanti svincoli della Statale 45bis. Due vetture (andate completamente distrutte) si sono prese in pieno mercoledì sera intorno alle 23: nell'impatto, comunque violentissimo, i due conducenti se la sono tutto sommato cavata bene.

Due feriti lievi: un 21enne medicato sul posto e nemmeno ricoverato, una 41enne accompagnata in ospedale a Gavardo, ma solo per accertamenti. Sulla dinamica indaga la Polizia Stradale: sul posto la centrale operativa del 112 ha inviato anche una squadra dei Vigili del Fuoco, automedica e ambulanza dei volontari di Mazzano.

Questo quanto sarebbe successo. Il ragazzo di 21 anni, alla guida di una Renault Megane, da Nuvolera viaggiava verso Brescia: dall'altra parte la donna 41enne, a bordo di una Renault Clio, che invece scendeva verso la Valsabbia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sbanda, violento frontale: due feriti e auto distrutte

BresciaToday è in caricamento