rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Incidenti stradali Montichiari

Investito da un'auto, trascinato per più di 20 metri: morto a 36 anni

Il dramma si è consumato domenica sera

Investito e ucciso ai Novagli di Montichiari: è morto così il 36enne di nazionalità marocchina, vittima del drammatico incidente stradale di domenica sera poco prima delle 21.30. La dinamica dell'accaduto è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Desenzano: l'uomo sarebbe sbucato dai campi che costeggiano la strada proprio mentre transitava l'Alfa Romeo Giulia di un ragazzo di 24 anni e che abita a poche centinaia di metri di distanza.

Il giovane alla guida non avrebbe potuto fare nulla per evitarlo: il 36enne è stato investito, travolto e trascinato per più di 20 metri. Incastrato sotto l'auto, è stato liberato dai Vigili del Fuoco di Castiglione delle Stiviere: rianimato a lungo dagli operatori dell'automedica, ma che non hanno potuto fare altro, infine, se non constatarne il decesso.

Le indagini

La salma rimane a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sotto shock il conducente della Giulia, rimasto però illeso nell'incidente. La vittima risulterebbe residente a Montichiari: si cerca ora di capire cosa ci facesse, a piedi e in mezzo ai campi. Non si è esclude che possa essere inciampato mentre costeggiava la carreggiata stradale. Nel rialzarsi, dopo la caduta nel fosso, sarebbe stato travolto dalla vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito da un'auto, trascinato per più di 20 metri: morto a 36 anni

BresciaToday è in caricamento