Incidenti stradali Nave

Con la moto travolge una donna sulle strisce, ragazzino sbalzato dalla sella

La donna investita e l’adolescente che guidava la moto sono stati ricoverati in ospedale

Una donna di 68 e un ragazzino di 16 anni sono stati ricoverati nei nosocomi della città, in seguito a un incidente avvenuto nel tardo pomeriggio di lunedì a Nave. Tutto è accaduto verso le 18.30, in prossimità di un attraversamento pedonale di via Brescia: la moto guidata dal 16enne, che viaggiava in direzione di Bovezzo, avrebbe colpito in pieno la donna che in quegli istanti stava attraversando la strada. La 68enne è rovinata sull’asfalto, così come il ragazzino che - dopo l’impatto - è stato sbalzato dalla sella. 

Attimi di apprensione: scattato l’allarme, sul posto sono sopraggiunte tre ambulanze in codice rosso. Per fortuna, all’arrivo dei sanitari, le condizioni di entrambi sono apparse meno critiche di quanto temuto in un primo momento. Per loro seri traumi, ma - pare - nulla di grave. Dopo le prime cure, la 68enne - di casa a Bovezzo - è stata trasferita all’ospedale Civile di Brescia. Il 16enne è invece stato ricoverato, in codice giallo, alla clinica Città di Brescia.

La dinamica e le responsabilità dell'incidente sono al vaglio della polizia locale di Nave, che si è occupata dei rilievi di rito. Stando a una primissima ricostruzione, il 16enne - complice la pioggia battente - non avrebbe visto la 68enne che stava attraversando in prossimità delle strisce pedonali e, nonostante la brusca frenata, non sarebbe riuscito ad evitare l’impatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la moto travolge una donna sulle strisce, ragazzino sbalzato dalla sella
BresciaToday è in caricamento