menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Auto gli taglia la strada, ciclista si schianta e batte la testa: grave al Civile

Uomo di 72 anni portato d'urgenza nel nosocomio cittadino

Un ciclista di 72 anni è stato ricoverato in codice rosso all'ospedale Civile di Brescia, dopo essersi schiantato contro un'auto. Il brutto incidente è avvenuto lunedì mattina, verso le 11.30, sulla ex Statale 237 del Caffaro a Nave. La vittima è un uomo di casa in paese, che ha riportato un grave trauma cranico.

Il 72enne stava pedalando nei pressi delle chiesetta all'ingresso del Comune, quando un'automobilista di 81 anni - residente in città - ha svoltato sulla sinistra in via Monte Grappa, senza rendersi conto del passaggio del ciclista. L'impatto è stato inevitabile: l'uomo si è schiantato contro la portiera della vettura, rovinando poi sull'asfalto e battendo la testa con violenza. 

Il 112 ha subito inviato un'ambulanza e un'auto medica: dopo le prime cure sul posto, si è provveduto al trasferimento d'urgenza nel nosocomio cittadino. I rilievi sono stati raccolti dai carabinieri della locale stazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento