Paura in pieno centro: si rompono i freni, furgone si schianta contro una casa

Il conducente è stato soccorso dall'eliambulanza

Foto d'archivio

Spaventoso incidente a Mura in Val Sabbia, dove - verso le 14 di martedì - un furgone si è schiantato contro il muro di una casa, mentre scendeva da una strada privata per immettersi nella centrale via Petri. Un dramma davvero sfiorato: fortunatamente, in quel momento non erano presenti pedoni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A causare l'incidente pare sia stata la rottura dei freni. Al volante c'era un indiano di 50 anni residente nella Bergamasca: è stato soccorso dall'eliambulanza e portato all'ospedale Civile di Brescia, ha riportato lesioni serie ma non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Stradale e una squadra dei Vigili del Fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha aperto il nuovo ipermercato: un maxi-store da 5.788 mq (e 120 dipendenti)

  • Terribile tragedia: bimba di 7 mesi muore soffocata da un palloncino

  • Alcol a minori, sporcizia ovunque e cibo scaduto: 12.000 euro di multa per un fast food

  • Tragedia sui cieli della Lombardia: aereo precipita e prende fuoco, due morti

  • Shampoo e docciaschiuma, fa il bagno nella fontana della piazza

  • Si sente male in classe, è positivo al tampone: nuova quarantena a scuola

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento