Schianto in auto: il tragico destino di 'Marcello', l'amico indagato per omicidio stradale

La Fiat 600 dopo l'incidente e Moustafa 'Marcello' Marin © Bresciatoday.it

E' il 18enne Moustafa Marin, da tutti conosciuto come Marcello, la vittima del tragico incidente stradale avvenuto nella notte a Gavardo.

Il giovane, che avrebbe compiuto 19 anni il prossimo aprile, abitava nella frazione di Soprazocco; è spirato nella notte in ospedale a causa delle terribili lesioni riportate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il video su Instagram dell'amico

Al volante dell'auto, una vecchia Fiat 600, c'era il 19enne A.M., residente a Polpenazze. Indagato per omicidio stradale, è finito nella bufera per una 'diretta' Instagram girata dentro il camion dei pompieri, mentre l'amico versava in gravissime condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento