rotate-mobile
Incidenti stradali

Moto centra in pieno un'auto: coppia sbalzata sull'asfalto

Disavventura per due biker bresciani

Stavano sfrecciando lungo le strade della Val di Non assieme ad altri amici, anche loro con la passione delle moto, quando la gita sulle due ruote è terminata con un ricovero in ospedale.

Protagonista della sfortunata vicenda una coppia di motociclisti bresciani, un uomo e una donna di 53 anni, che hanno tamponato un’auto che aveva rallentato per svoltare, centrandola in pieno e cadendo sull’asfalto con un impatto piuttosto violento. Il tutto è avvenuto alle 17.41 in quel di Brez (Tn).

Sul posto un’ambulanza e l’elicottero di soccorso, quest’ultimo partito da Bolzano, con i due motociclisti ricoverati in codice rosso, come riferisce il 118, all’ospedale di Cles. Ad avere la peggio è stata la donna in sella alla moto, meno gravi le condizioni dell’uomo alla guida. Illeso, invece, il ragazzo alla guida dell’auto.

Tutti i rilievi del caso e la ricostruzione della dinamica sono stati fatti dai carabinieri di Cles, supportati dai vigili del fuoco di Brez. 

Fonte: Trentotoday.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moto centra in pieno un'auto: coppia sbalzata sull'asfalto

BresciaToday è in caricamento